Nazra Palestine Short Film Festival

Nazra approda a Bari

Bari Locandina Nazra

Nazra Palestine short film festival, dopo aver viaggiato in Italia – Venezia, Firenze, Roma, Bologna, Napoli –, essere stato in Palestina, nel territorio di Gaza, arriva anche a Bari.Sabato 19 e domenica 20 maggio, il #BreadAndRoses ospiterà la prima edizione (2017) del primo festival italiano di corti dedicato alla Palestina, che di e da questa terra racconta tante storie.
Ad ottobre 2018 riparte con la sua seconda edizione, che noi saremo felici nuovamente di accogliere.Nato con la volontà di sostenere e far conoscere in Italia le eccellenze della produzione cinematografica palestinese, dà anche spazio allo sguardo di registi/e internazionali che raccontano in maniera inedita la condizione attuale della #Palestina.
Autori e autrici che usano il linguaggio del cortometraggio per riflettere su tematiche come la libertà, la giustizia, l’autodeterminazione.
#Nazra in arabo significa ‘sguardo’ e sono molti i punti di vista pronti a incrociarsi durante il festival, diversi per origine, per stili e per temi proposti. Attraverso questo festival è possibile far conoscere meglio la realtà palestinese, sollevare domande, fare breccia nel silenzio o nella disinformazione che gravano sulla condizione attuale di questo popolo e questa terra. Con le armi del cinema, quello avvincente e narrativo della fiction, quello giornalistico e obiettivo del documentario, quello visionario e poetico delle opere sperimentali.

***
Questa prima edizione del Nazra Palestine short film festival racconta la Palestina attraverso 24 cortometraggi, di cui 11 verranno proiettati a Bari.
Ad accompagnarci in questi due appuntamenti gli sguardi attenti di Cecilia Dalla Negra, giornalista di Osservatorio Medio Oriente e Nordafrica, e Aldo Nicosia, docente di Lingua e Letteratura Araba presso l’Università degli Studi di Bari.

Le proiezioni saranno entrambe precedute da una cena.
*INGRESSO LIBERO*

***
🎬 PROGRAMMA 🎬
🎥 Sabato 19 maggio | Ore 20.30
Ore 20.30 Cena Fuorimercato a cura dell’Osteria Popolare del Bread&Roses
Ore 21.00 Proiezioni
Al termine della presentazione del libro di “Donne, razze e classe” di Angela Davis, all’interno dell’inziativa Femminismi e mutualismo. Pratiche, conflitto, autogestione, presentermo la prima giornata del festival.
Una piccola anteprima di tre corti tutta al femminile.

One Minute di Dina Naser (Giordania, Belgio 2015) – Film vincitore “Miglior fiction internazionale”
Objector di Molly Stuart (Palestina, Usa 2017)
World on fire di Juman Daraghmeh (Palestina 2016)

🎥 Domenica 20 maggio | Ore 18.30
Ore 18.30 Presentazione del Festival
Ore 20.30 Cena palestinese
Ore 21.00 Proiezioni

Per la seconda giornata del festival, a chiacchierare con Cecilia Dalla Negra ci sarà Aldo Nicosia, docente di lingua e letteratura araba all’Università di Bari e autore del libro “Cinema Arabo” (Carocci, 2007)
One Day in July di Hermes Mangialardo (Italia 2015)
Entr’acte di Seyed Mohammad Reza Kheradmandan (Iran 2016) – Film vincitore “Miglior film sperimentale”
Setback of the spirit di Sa’ed Arouri (Giordania 2017)
Ave Maria di Basil Khalil (Palestina, Francia, Germania 2015) – Film vincitore “Miglior fiction palestinese”
War binder di Malik M. Y. Sunoqrot (Palestina 2017)
Paper boat di Mahmoud Abu Ghalwa (Palestina 2016)

Evento su Facebook: https://www.facebook.com/events

Sabato 19 maggio, ore 20:00
Domenica 20 maggio, ore18:30
Bread&Roses spazio di mutuo soccorso
via Giovanni Amendola 189/A, 70126 Bari
Bari Locandina Nazra-MAPPA.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...