Senza categoria

Comunicato stampa

“Sguardi” sulla Palestina. Aperto il bando per la seconda edizione del NAZRA Palestine Short Film Festival

Press release in English

barchetta di cartaVenezia, 1 febbraio 2018 – Dopo il successo della prima edizione 2017, torna la rassegna cinematografica itinerante e multiculturale “NAZRA Palestine short film festival”, che lancia oggi il bando per la candidatura di opere brevi incentrate sulla Palestina.

Promosso dalle organizzazioni Restiamo Umani con Vik (Venezia), École Cinéma (Napoli) e Centro Italiano di Scambi Culturali-VIK (Striscia di Gaza – Palestina), “NAZRA” (in arabo “Sguardo”) è un Festival di cortometraggi che ha come obiettivo la promozione delle competenze artistiche e cinematografiche di giovani autori e autrici, palestinesi ed internazionali, che usano il linguaggio del cortometraggio per trattare temi quali la libertà, la giustizia, i diritti umani, l’autodeterminazione, nel delicato contesto israelo-palestinese.

Il “NAZRA Palestine Short Film Festival” offre la possibilità ad autori e autrici spesso privi di risorse economiche di trovare espressione, e nasce dalla volontà di far conoscere la produzione cinematografica giovanile palestinese ed evidenziarne le eccellenze, superando il limite della carente distribuzione che la rende poco conosciuta al grande pubblico. Mira inoltre a diffondere, anche attraverso il contributo di autori e autrici internazionali, la conoscenza della situazione sociale e politica in Palestina, rimettendo al centro del dibattito pubblico la violazione dei diritti umani subita dal suo popolo.

MODALITA’ di PARTECIPAZIONE
Possono partecipare al concorso opere di autori palestinesi e non palestinesi i cui contenuti trattino tematiche politiche, storiche, sociali o culturali legate alla Palestina, e inviate alla Segreteria del Festival entro il 30 aprile 2018.

I dettagli per la partecipazione sono indicati sul sito web:
https://nazrashortfilmfestival.com/call/

Tre le sezioni in concorso: fiction, opere sperimentali e documentari.
Tre anche le menzioni speciali previste: “Sguardo di genere” (premio alle opere che affrontano il tema della differenza di genere); “Sguardo della Stampa” (menzione speciale accordata dalla Giuria dei giornalisti) e “Sguardo di solidarietà” (menzione speciale e Premio “Vittorio Arrigoni” accordato dalla Fondazione Vittorio Arrigoni – Vik Utopia Onlus).

Le opere finaliste verranno selezionate da esperti incaricati dal Festival e i vincitori saranno giudicati da una Giuria internazionale composta da figure di rilievo, operanti nell’ambito artistico, culturale e cinematografico italiano e palestinese. Le opere vincitrici verranno premiate a Venezia nella prima tappa del Festival, ad ottobre 2018. Seguiranno tappe in altre città italiane, nella Striscia di Gaza e nei Territori Palestinesi. Durante le rassegne verranno coinvolte inoltre alcune Giurie Giovani, nell’ambito del percorso didattico che NAZRA avvierà in Istituti superiori e Università.

Sulla scia del successo della prima edizione, anche quest’anno il NAZRA Palestine Short Film Festival conta di raccogliere il meglio della produzione artistica di cortometraggi di autori palestinesi e non, proponendolo poi in proiezioni pubbliche nelle città italiane e palestinesi, veicolando messaggi di multiculturalità, pace e giustizia.

Per maggiori informazioni:
ufficio stampa: ceciliadallanegra@gmail.com
e-mail: nazrafilmfestival@gmail.com
website: http://www.nazrashortfilmfestival.com

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...