NAZRA 2019

(Waiting for) NAZRA a Bari

In più di 200 persone hanno partecipato a Waiting for | NAZRA Palestine short film festival 2019, ovvero due appuntamenti della tappa di Bari per i tanti sguardi dalla e sulla Palestina che Nazra, festival itinerante e indipendente, porta in giro dentro e fuori dall’Italia da tre anni.
Il primo appuntamento è stato quello estivo di giovedì 11 luglio 2019 all’interno della rassegna Festa del Cinema in Libertà 2019  dove è stata proiettata una selezione di corti dell’edizione 2018 di Nazra.
Il secondo appuntamento si è tenuto giovedì 12 settembre, con la Palestina protagonista assoluta in un bellissimo incontro tra poesia e cinema, attraverso le parole di Mahmud Darwish, palestinese e considerato uno dei più importanti poeti arabi, e l’arte dei giovani musicisti palestinesi.
In questa ricca serata è stato presentato il libro Undici Pianeti di M. Darwish (Editoriale Jouvence, 2018) assieme a Silvia Moresi, che ne ha curato la traduzione dall’arabo, alla libreria “Millelibri – Poesia e altri mondi” e alla voce di Marialuisa Capurso che ha cantato in arabo e in italiano alcune poesie; è stata ascoltata la voce dello stesso poeta Darwish nel corto “Darwish: a Soldier Dreams of White Lilies” di Torstein Blixfjord, proiettato a Bari per la seconda volta in Italia dopo il debutto allo Yalla Film Festival, che rappresenta l’ultima apparizione in video del poeta palestinese; è stato proiettato il  film documentario “From Beneath the Earth” di Sami Alalul, selezionato per  Nazra 2018.

Entrambi gli appuntamenti si sono tenuti presso l’ExpostModerno che “non è semplicemente un cinema, ma è cinema di comunità nato all’interno dell’ex ArenaModerno, un vecchio cinema nel quartiere Libertà di Bari chiuso e abbandonato da oltre trent’anni e che oggi, grazie all’Armata Brancaleone, è tornato a vivere. È un posto che vive grazie al contributo di tutti e tutte, uno spazio di cui ci si prende cura assieme. Alle volte tutto questo può avvenire anche attraverso piccole azioni, come quella di donare una sedia. Il bello dell’ExpostModerno infatti è proprio questo: essere il risultato colorato e piacevolmente scomposto di pezzi di tante vite che si mescolano tra di loro.”

Per dettagli, maggiori info, foto e video, visitate la pagina facebook Nazra Palestine short film festival – Bari.

 

 

 

 

NAZRA 2019, Nazra Palestine Short Film Festival

Presentazione alla 76° Mostra del Cinema

Nello Spazio della Regione Veneto, presso l’Hotel Excelsior,  in occasione della 76° Mostra del Cinema di Venezia, mercoledì 4 settembre è stata presentata la 3^ edizione di Nazra Palestine Short Film Festival che avrà inizio a Venezia il 15, 16 e 17 ottobre 2019 per fare poi tappa in molte altre città come Trento, Padova, Milano, Siena e Roma.

 

 

 

 

Nazra 2018

Anche per Nazra è tempo di vacanze al mare!

nazra cavallino 9-19 WEBDopo avere percorso l’Italia in lungo e in largo, e dopo un giretto in Palestina e in Spagna, il Nazra Palestine short film festival torna a Cavallino-Treporti.
Con il patrocinio del Comune venerdì 9 agosto 2019, in piazza a Treporti, verrà proiettata una selezione dei cortometraggi finalisti dell’edizione di Nazra 2018.
Nazra in arabo significa sguardo, e questi corti offrono uno sguardo sulla Palestina lontano dagli stereotipi, dentro una società che, pur fra mille problemi, dà spazio sì alla denuncia, ma anche alla creatività, all’ironia, al desiderio di emancipazione di giovani e donne, e non teme di mettere in luce le contraddizioni che inevitabilmente accompagnano ogni processo di cambiamento.

Nazra 2018, Nazra Palestine Short Film Festival

NAZRA torna a Bari

Bari-Locandina_unnamed(waiting for) NAZRA Palestine short film festival 2019
Giovedì 11 luglio 2019 – Ore 20.30
ExpostModerno (Ex Arena Moderno)
Bari | Via Napoli 264
____________________
Anche quest’anno, Bari sarà una delle tante città che ospiterà il Nazra Palestine short film festival. Un festival intinerante di cortometraggi palestinesi e sulla Palestina che sta per giungere alla sua terza edizione.
Nazra (“sguardo” in arabo) è un festival indipendente e autoprodotto, nato nel 2017 sulla spinta delle organizzazioni Restiamo umani con Vik (Venezia), École cinéma (Napoli) e Centro Italiano Di Scambio Culturale-VIK (Striscia di Gaza – Palestina). Ha l’obiettivo di promuovere le eccellenze artistiche e cinematografiche di giovani autori e autrici, palestinesi e internazionali, che usano il linguaggio del cortometraggio per trattare temi quali la libertà, la giustizia e i diritti umani, l’autodeterminazione nel delicato contesto israelo-palestinese.
In attesa di ospitare a novembre il Nazra 2019, giovedì 11 luglio presso l’ExpostModerno, un cinema di comunità nato all’interno dell’abbandonata ex Arena Moderno, proponiamo una selezione di cortometraggi della passata edizione.
_____________________
PROGRAMMA
🥙 Ore 20.30 Cena palestinese veg
Jamil e Balsam cucineranno pane arabo con falafel, insalata, tahina
Ore 21 Proiezione
Selezione dei cortometraggi Nazra 2018
***
CONTRIBUTO PER L’INGRESSO
*Ingresso con cena: 5 €
Ingresso senza cena: 2 €
+ Tessera associativa annuale dell’Armata Brancaleone: 3 €
* Per la cena è richiesta la prenotazione. Puoi prenotarti tramite:
✉ MESSAGGIO privato alla pagina fb del Nazra Bari
TELEFONO 333 792 1843 | 349 393 1072
MODULO ONLINE https://forms.gle/xD4vwQn3vowktXfL9
_______________________

L’evento è organizzato da Bread&Roses spazio di mutuo soccorso, La Scatola Blu, Questioni Morali e Armata Brancaleone, all’interno della rassegna Festa del Cinema in Libertà 2019 – Parte I. >> Programma completo http://bit.ly/2J1OCla
Iniziativa di autofinanziamento per la realizzazione del Nazra 2019 e a sostegno delle attività dell’Expost Moderno.
________________________
COME ARRIVARE IN ARENA
IN BICI: puoi lasciare il tuo destriero direttamente nell’area bici dell’arena, in tutta sicurezza e comodità!
COI MEZZI PUBBLICI: con le linee AMTAB che passano da Corso Mazzini, via Brigata Regina e Corso Vittorio Veneto >> http://www.amtab.it/2015-09-30-17-04-00/pianifica-il-tuo-percorso
CON L’AUTO: il Park and Ride Vittorio Veneto è a due passi

NAZRA 2019, Nazra Palestine Short Film Festival

Official selection 2019

Official Selection Alloro

FICTION

Coffee pot by Thaer Al Azzah (Palestine) 09’22” – 2018
Roof Knocking by Sina Salimi (Portugal, UK, Mexico, Estonia) 12′ – 2017
Strange Cities are Familiar by Saeed Taji Farouky (UK) 20′ – 2018
The chair by Laila Abbas (Palestine) 15’12” – 2017
The Crossing by Ameen Nayfeh (Palestine) 11′ – 2018
The pipe by Sami Zarour (Palestine) 10″ – 2019
Window by Ali H Okeh (Palestine) 07′ – 2018

DOCUMENTARY

Bloody Basil by Elia Ghorbiah (Palestine) 14′ – 2018
Checkpoint – 300 by Ahmad Al Bazz, Haidi Motola, Anne Paq (Palestine) 04’35” – 2017
Gaza by her by May Odeh, Riham Al Ghazali (Palestine) 21’00” – 2017
Journey of Waves by Linda Paganelli (Palestine, Germany) 06’05” – 2017
Made in Palestine by Mariam Dwedar (USA) 08’15” – 2019
Take 3 by Ayelet Bechar (Israel, Palestine) 15’40” – 2016
The bus driver (woman) by Iyad Alasttal (Palestine) 14’32” – 2016

CENTRO ITALIANO DI SCAMBI CULTURALI – VIK École Cinéma - Napoli Restiamo Umani con Vik - Venezia