Nazra Palestine Short Film Festival

Nazra approda a Bari

Bari Locandina Nazra

Nazra Palestine short film festival, dopo aver viaggiato in Italia – Venezia, Firenze, Roma, Bologna, Napoli –, essere stato in Palestina, nel territorio di Gaza, arriva anche a Bari.Sabato 19 e domenica 20 maggio, il #BreadAndRoses ospiterà la prima edizione (2017) del primo festival italiano di corti dedicato alla Palestina, che di e da questa terra racconta tante storie.
Ad ottobre 2018 riparte con la sua seconda edizione, che noi saremo felici nuovamente di accogliere.Nato con la volontà di sostenere e far conoscere in Italia le eccellenze della produzione cinematografica palestinese, dà anche spazio allo sguardo di registi/e internazionali che raccontano in maniera inedita la condizione attuale della #Palestina.
Autori e autrici che usano il linguaggio del cortometraggio per riflettere su tematiche come la libertà, la giustizia, l’autodeterminazione.
#Nazra in arabo significa ‘sguardo’ e sono molti i punti di vista pronti a incrociarsi durante il festival, diversi per origine, per stili e per temi proposti. Attraverso questo festival è possibile far conoscere meglio la realtà palestinese, sollevare domande, fare breccia nel silenzio o nella disinformazione che gravano sulla condizione attuale di questo popolo e questa terra. Con le armi del cinema, quello avvincente e narrativo della fiction, quello giornalistico e obiettivo del documentario, quello visionario e poetico delle opere sperimentali.

***
Questa prima edizione del Nazra Palestine short film festival racconta la Palestina attraverso 24 cortometraggi, di cui 11 verranno proiettati a Bari.
Ad accompagnarci in questi due appuntamenti gli sguardi attenti di Cecilia Dalla Negra, giornalista di Osservatorio Medio Oriente e Nordafrica, e Aldo Nicosia, docente di Lingua e Letteratura Araba presso l’Università degli Studi di Bari.

Le proiezioni saranno entrambe precedute da una cena.
*INGRESSO LIBERO*

***
🎬 PROGRAMMA 🎬
🎥 Sabato 19 maggio | Ore 20.30
Ore 20.30 Cena Fuorimercato a cura dell’Osteria Popolare del Bread&Roses
Ore 21.00 Proiezioni
Al termine della presentazione del libro di “Donne, razze e classe” di Angela Davis, all’interno dell’inziativa Femminismi e mutualismo. Pratiche, conflitto, autogestione, presentermo la prima giornata del festival.
Una piccola anteprima di tre corti tutta al femminile.

One Minute di Dina Naser (Giordania, Belgio 2015) – Film vincitore “Miglior fiction internazionale”
Objector di Molly Stuart (Palestina, Usa 2017)
World on fire di Juman Daraghmeh (Palestina 2016)

🎥 Domenica 20 maggio | Ore 18.30
Ore 18.30 Presentazione del Festival
Ore 20.30 Cena palestinese
Ore 21.00 Proiezioni

Per la seconda giornata del festival, a chiacchierare con Cecilia Dalla Negra ci sarà Aldo Nicosia, docente di lingua e letteratura araba all’Università di Bari e autore del libro “Cinema Arabo” (Carocci, 2007)
One Day in July di Hermes Mangialardo (Italia 2015)
Entr’acte di Seyed Mohammad Reza Kheradmandan (Iran 2016) – Film vincitore “Miglior film sperimentale”
Setback of the spirit di Sa’ed Arouri (Giordania 2017)
Ave Maria di Basil Khalil (Palestina, Francia, Germania 2015) – Film vincitore “Miglior fiction palestinese”
War binder di Malik M. Y. Sunoqrot (Palestina 2017)
Paper boat di Mahmoud Abu Ghalwa (Palestina 2016)

Evento su Facebook: https://www.facebook.com/events

Sabato 19 maggio, ore 20:00
Domenica 20 maggio, ore18:30
Bread&Roses spazio di mutuo soccorso
via Giovanni Amendola 189/A, 70126 Bari
Bari Locandina Nazra-MAPPA.jpg

Nazra 2018

NAZRA Palestine short film festival a Cannes

Cannes copia

Nazra at the Palestine Pavilion in Cannes!
For the first time in history Palestine will be officially present at the Cannes Film Festival. Filmmakers, directors and actors will meet at the Palestinian Pavilion, together with many Festivals involved with Palestine cinema.
We are very proud of the participation of Nazra in this event: this will be a good occasion for a productive exchange of ideas, experiences, collaboration with other festivals.
In this very significant date, 70 years from the Nakba, we are pleased to share the main goal of Nazra, a look on Palestine far from stereotypes, inside a society where, although struggling with many problems, artists give space to creativity, irony, and the desire of emancipation of young and women, not fearing to highlight the contradictions that inevitably follow any changing process.
Come and join us at the Palestine Pavilion on May 13th!

***

Nazra al Pavillon Palestine a Cannes!
Per la prima volta nella storia la Palestina sarà presente ufficialmente al Festival del cinema di Cannes. Presso il Pavillon Palestine si incontreranno produttori, registi, attori, e saranno presenti anche molti Festival che si occupano di cinema palestinese. Siamo fieri della partecipazione di Nazra a questo evento, sarà l’occasione per un proficuo scambio di idee, esperienze, collaborazioni con gli altri Festival.
In una data molto significativa, i 70 anni della Nakba, ci fa piacere poter condividere l’idea di Nazra, uno sguardo sulla Palestina lontano dagli stereotipi, dentro una società che, pur fra mille problemi, dà spazio alla creatività, all’ironia, al desiderio di emancipazione di giovani e donne, e non teme di mettere in luce le contraddizioni che inevitabilmente accompagnano ogni processo di cambiamento.
Venite a conoscerci al Pavillon Palestine il 13 maggio!

***

Eccolo il The Palestinian Pavilion a Cannes. Da oggi anche NAZRA darà voce alla Palestina nella più grande vetrina del cinema.

32207552_10155169500106883_3658666224650289152_n

Le Ambasciatrici di NAZRA Palestine Short Film Festival a Cannes: Rossella Rossetto e Meri Calvelli

32313975_10216330150587756_2024461632725319680_n

 

Nazra 2018

NAZRA a Cannes

Anche Nazra Palestine Short Film Festival nel Catalogue del Palestine Film Institute

CatalogueDeadline for film production companies and film institutions to submit adverts in the Palestinian Pavillion’s Guide at Cannes Film Festival has been extended due to high demand. To submit your advert please send the details to:
info@palestinefilminstitute.org by 30 March

 

 

Franca Bastianello ha condiviso la foto di Palestine Film Institute.

CENTRO ITALIANO DI SCAMBI CULTURALI – VIK École Cinéma - Napoli Restiamo Umani con Vik - Venezia

Nazra 2018

Il viaggio di NAZRA: Cannes

Che ne dite se pure Nazra Palestine Short Film Festival sarà a Cannes al Pavillon Palestine?

La lista dei film in concorso al Festival di Cannes 2018

Cannes1 copiaSarà dall’8 al 19 maggio: ci saranno anche i film di Alice Rohrwacher e Matteo Garrone, e quelli di Jean-Luc Godard e Spike Lee

CENTRO ITALIANO DI SCAMBI CULTURALI – VIK École Cinéma - Napoli Restiamo Umani con Vik - Venezia

 

Nazra 2018, programme

Sostieni il grande sogno di Nazra

E’ arrivato il momento di sostenere NAZRA Palestine Short Film Festival, perché: “Nazra è di tutti e tutti siamo Nazra”.
Il sostegno che chiediamo mira a coprire le spese dei voli e dell’ospitalità degli autori premiati al festival.
Aiutateci a sostenere la cultura palestinese e a togliere dall’isolamento i giovani autori vincitori.

Il Progetto

NAZRA (sguardo) Palestine Short Film Festival 2° edizione anno 2018

Il primo festival itinerante di cortometraggi dalla, sulla e per la Palestina

Nazra in arabo, significa SGUARDO. E’ un festival a concorso che intende dare voce agli autori e autrici palestinesi e internazionali che, attraverso il linguaggio giovane e veloce del cortometraggio, regalano uno sguardo sulla società, la politica, i diritti umani, la vita quotidiana e la resistenza in Palestina.

Il festival è libero e indipendente, frutto esclusivamente del lavoro volontario . Dopo il suo esordio a Venezia, a ottobre 2018 girerà in molte città italiane quali Padova, Brescia, Milano, Torino, Bologna, Siena, Roma, Napoli, Bari, Lecce, Palermo, Alghero  e città palestinesi come Gaza, Gerusalemme e Ramallah.

Riteniamo imprescindibile invitare e far presenziare gli autori e le autrici dei corti premiati durante il Festival, per questo chiediamo il vostro sostegno e lanciamo questa raccolta fondi per provvedere alle spese di viaggio e all’ospitalità dei vincitori. Sappiamo che i palestinesi soffrono di un grave isolamento fisico e culturale, e un viaggio in Italia, permetterebbe loro un positivo confronto con molte interessanti realtà e la possibilità di incontrare giovani registi, scuole di cinema, centri culturali e studenti universitari sarebbe sicuramente il miglior stimolo all’interazione culturale e un incoraggiamento per il loro lavoro futuro e per lo scambio e lo sviluppo delle idee.

Aggiorneremo le sostenitrici e i sostenitori di Nazra sulle date degli eventi del Festival e sulle località dove si potranno seguire le proiezioni di questa seconda edizione 2018.

Partecipate in tanti a questa bella a avventura perchè Nazra è di tutti e tutti siamo Nazra .

http://sostieni.link/18034

 

CENTRO ITALIANO DI SCAMBI CULTURALI – VIK École Cinéma - Napoli Restiamo Umani con Vik - Venezia

 

Nazra Palestine Short Film Festival

Nazra si presenta a Praga

Nazra meeting internazionale One World in Prague

20180308_KristynaSvo-4_preview[1]con
Ondřej Kamenický, director, One World festival…
20180308_KristynaSvo-1_previewal meeting internazionale dei festival DDUU riuniti a Praga in occasione del Festival ONE WORLD in Prague!

da Sabrina Innocenti

CENTRO ITALIANO DI SCAMBI CULTURALI – VIK École Cinéma - Napoli Restiamo Umani con Vik - Venezia

 

Nazra Palestine Short Film Festival

NAZRA a Siena

Il Nazra Palestine Short Film Festival approda anche a Siena con una scelta dei migliori cortometraggi dell’edizione 2017
Siena_29572904_1700828896630038_3003267790248435803_nNazra Palestine Short Film Festival è lo Sguardo che ognuno di noi ha della Palestina. Lo scambio di questi sguardi cinematografici, diventa un percorso itinerante e diffuso, aperto ad ogni collaborazione esterna che rispetti lo spirito e la visione del Festival.
Nazra accoglie cortometraggi provenienti da ogni angolo del mondo, con l’obiettivo di offrire una visione ampia e diversificata sulle realtà socio-politiche e culturali palestinesi.
Il Festival arriva a Siena grazie al supporto del Dipartimento di Scienze Sociali, Politiche e Cognitive dell’Università degli Studi di Siena, di Link Siena e delle associazioni Siena per Gaza, Assopace Palestina, Centro italiano di scambio culturale VIK e Restiamo umani con VIK.
Le proiezioni avranno luogo nelle tre serate del 5, del 12 e del 19 aprile presso l’Auditorium del Santa Chiara Lab, in via Valdimontone 1, a partire dalle ore 19:00.
Vi aspettiamo!

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/2090787127835254/

Secondo giorno

IMG_3795.JPG